Quantcast
Sport

Rugby, “Festival dei Giovani”: vince il Genova in finale sulle Province dell’Ovest

Genova. L’ultimo appuntamento per il rugby giovanile è coinciso con la prima domenica d’estate ed il Genova Rugby ha vinto agevolmente il trofeo Coni, meritando il premio per il gioco più concreto espresso sul sintetico del Carlini.

Tra i più bravi in campo si sono segnalati Calabrese del Genova Rugby, Dianti delle Province dell’Ovest, Cartoni della Pro Recco e lo spezzino Mazzanti, metaman del torneo con otto mete siglate.

Le partite sono state arbitrate da Carlo Pastore e Alessandro Torazza del Gruppo Arbitri Liguria, mentre la premiazione ufficiale ha visto la partecipazione di Oscar Tabor, presidente ligure Fir, e Antonio Micillo, delegato provinciale del Coni Genova.

Questi i risultati del “Festival dei Giovani”, riservato alla categoria Under 14, ossia nati nel 2000 e 2001.
Semifinali:
Province dell’Ovest – R.C. Spezia 89/19
Pro Recco – Genova Rugby 14/43
Finale 3°/4° posto:
Pro Recco – R.C. Spezia 74/31
Finale 1°/2° posto:
Genova Rugby – Province dell’Ovest 40/7

Di seguito, i nomi dei protagonisti.
Genova Rugby: Leone, Zoratti, Michelini, Cerruti, Di Somma, Di Vietro, Iametti, Nacci, Olivieri, Calabrese, Pontiggia, Patrone, Ruben, Castronuovo. All. Sebastian Quiroga.
Province dell’Ovest: Arrighi, Dianti, Ricchebono, Rappa, Quinto, Largo, Pesce, Barbieri, Paganelli, Colella, De Vita, Toro, Lauciello, Donnarumma, Temporini, Zanni, Pressenda, Palma. All. Paolo Ricchebono.
Pro Recco: Anselmi, Armijos, Auricchio, Balestracci, Cartoni, Carretti, Cecchi, Collu, Consiglio, Contini, Girone, Incerti, Lampis, Pittaluga, Pluas, Quiroga, Romano, Sbarbori, Cogorno. All. Gian Luca Cartoni.
R.C. Spezia: Ravani, Pjetri, Gennario, Valentia, Castillo, Mazzanti, Scarcia, Melis, Mordacci, Parmigiani, Piazzi, Alberti, Leotta. All. Mariano Vergassola.

Nella foto: la premiazione con Antonio Micillo e Oscar Tabor.