Quantcast

Premio Rapallo Carige: Jeanette Winterson, il 21 giugno la finale

premio rapallo carige

Rapallo. Jeanette Winterson è la vincitrice del premio speciale internazionale istituito in occasione della trentesima edizione del premio letterario nazionale per la donna scrittrice “Rapallo Carige”.

La scrittrice inglese, famosa per il suo romanzo d’esordio “Non ci sono solo le arance” diventato anche una serie Tv e conosciuta in Italia dal 1992 con “Scritto sul corpo” adottato dalla comunità lesbo come un vero e proprio manifesto, è stata scelta dalla giuria dei critici del premio che ritirerà il 21 giugno a Rapallo in occasione della finale del Rapallo Carige per la donna scrittrice in programma alle 18 al parco di villa Tigullio.

Tre le finaliste: Emmanuelle de Villepin con “La vita che scorre” (Longanesi ), Marina Mander con “Nessundorma” (Mondadori) e Rossella Postorino con “Il corpo docile” (Einaudi). Già assegnati il premio “opera prima” a Giuliana Altamura per il romanzo “Corpi di Gloria” (Marsilio) e il premio speciale della giuria intitolato ad Anna Maria Ortese a Marta Morazzoni per il romanzo storico “Il fuoco di Jeanne” (Guanda).

Più informazioni