Quantcast
Cronaca

Notte di controlli tra Santa Margherita e Rapallo: denunciate 7 persone, 3 sono minorenni

Santa Margherita Ligure e Rapallo. Notte di controlli quella di ieri tra Santa Margherita e Rapallo. I carabinieri hanno denunciato 7 persone in tutto, i reati vanno dal furto alla guida senza patente.

I militari della Stazione di Rapallo hanno individuato e denunciato all’Autorità giudiziaria tre minorenni italiani, il primo di 15 anni, residente ad Uscio, il secondo di 17 anni, residente a S. Margherita Ligure e un terzo di 16 anni residente a Genova. I tre sarebbero gli autori in concorso del tentativo di furto in danno dei distributori di alimenti e bevande ubicato in Rapallo via Montebello.

I giovani, già noti alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici, la scorsa notte, grazie ad un bastone hanno tentato di scassinare i distributori di bevande. Il titolare, accortosi del tentativo di effrazione, ha subito allertato il 112, che ha disposto l’immediate ricerche dei tre soggetti, individuati e fermati nelle vie adiacenti.

Le “gazzelle” dell’Arma a S.Margherita Ligure, durante i consueti controlli del sabato sera, hanno inoltre denunciato un giovane rapallese di  26 anni, fermato alla guida della propria autovettura e trovato con un tasso alcoolemico due volte superiore a quello consentito dalla legge. E’ stato poi denunciato per guida senza patente un libero professionista, residente nel milanese, per aver guidato il proprio furgone con la patente sospesa. Stessa sorte per un pregiudicato rapallese, sottoposto all’obbligo di permanere nella propria abitazione nelle ore notturne, che al momento del controllo non è stato trovato a casa.