Quantcast
Sport

“Happy Pra’ by night”, all’Aquacenter I Delfini comincia l’estate: la piscina si veste da sera

Pra’. È già cominciata l’estate all’Aquacenter I Delfini di Pra’ con un ricco calendario di appuntamenti. Tra questi il ritorno di “Pra’ by night”, con la piscina che si veste da sera ed ogni giovedì del mese di luglio offre la possibilità di nuotare sotto le stelle. Dalle ore 22 alle ore 01 apertura straordinaria dell’impianto, piscina e prato area relax, al costo di 5 euro, consumazione, rigorosamente analcolica, inclusa.

Nuota con noi sotto le stelle, nei giorni 3-10-17-24-31 luglio, la seconda edizione, all’insegna della gioia e spensieratezza così diventa “Happy Pra’ by night” prendendo spunto dalla canzone-tormentone di Pharrell Williams. Saranno serate tematiche dal punto di vista musicale, ispirate a brani cult di genere o periodo di riferimento.

NIGHT FEVER: serata ’70-’80. HARD DAY’S NIGHT: serata anni ’60 e happy music. THE RHYTHM OF THE NIGHT: serata anni ’90
RITMO DE LA NOCHE: serata latina. TONIGHT WE ARE YOUNG: disco 2000 e attuale

L’iniziativa è stata presentata stamane nella splendida cornice del prato attrezzato all’esterno dell’Aquacenter I Delfini, alla presenza dell’Assessore regionale allo Sport Matteo Rossi, del presidente della Municipalità Ponente Mauro Avvenente, del direttore dell’impianto Marco Ghiglione e Andrea Ciampolini allenatore della prima squadra di pallanuoto del G.S. Aragno che ha conquistato una storica promozione in serie B.

Un’estate in cui l’obiettivo principale è ancora una volta il benessere psicofisico, come dichiara Marco Ghiglione direttore Aquacenter I Delfini Prà: “Concentriamo la nostra attenzione ed i nostri sforzi su una proposta di benessere e di piacere, anche per chi non può frequentare l’impianto in orari consueti. Punto di riferimento anche nelle calde notti di luglio. Abbiamo ridotto l’orario rispetto alla scorsa stagione perché ci siamo resi conto che qualcuno aveva preso la nostra proposta come alternativa al locale notturno. E’ stata una bellissima esperienza ma nulla aveva a che vedere con i nostri principi di attività sportiva e ricreativa”.

“Una grandissima opportunità per il ponente ma non solo perché un impianto così bello è attrattivo per tutta la città di Genova – ha commentato Assessore allo Sport della Regione Liguria Matteo Rossi – Le aperture notturne daranno la possibilità a tutti di potersi rinfrescare ed ascoltare bella musica. Questo è un territorio che ha subito troppe servitù ed è encomiabile quello che l’Associazione Prà Viva sta facendo sulla Fascia di Rispetto di Prà, noi dobbiamo fare la nostra parte ed investire ancora. In Liguria al di là delle difficoltà dell’offerta impiantistica sia dal punto di vista sociale e cioè le tante società che riescono a dare una risposta alle famiglie per i loro figli, sia dal punto di vista dell’organizzazione di grandi manifestazioni siamo sulla strada giusta. Per la fine di quest’anno e per il prossimo abbiamo in programma importanti eventi di rugby e ciclismo”.

Le parole di Mauro Avvenente presidente Municipio Ponente: “Abbiamo bisogno di belle notizie e questa ci allarga il cuore perché questa piscina, negli anni, è diventata un importante punto di riferimento per la nostra popolazione, inoltre ospita importanti manifestazioni a livello Nazionale. Questa iniziativa fa il pari con l’attività dei Centri Estivi, una risposta concreta alle esigenze dei cittadini. Il giovedì sera poi si potrà trascorrere del tempo spensierato, in compagnia di familiari e amici. Auspichiamo che la capacità dimostrata dai gestori dell’Aquacenter I Delfini e della Fascia di Rispetto di Prà, venga replicata anche altrove”.

L’occasione per celebrare la storica promozione in serie B della squadra di pallanuoto del G.S. Aragno con l’allenatore Andrea Ciampolini: “Una promozione storica perché da quando la società è stata fondata, 68 anni fa, non era mai successo. Noi ci siamo riusciti e penso che sia stata una grande soddisfazione per tutti. Siamo stati sempre in testa alla classifica, ci hanno rincorso ma con grande volontà abbiamo portato a casa la vittoria finale. E’ una squadra giovane, media 21 anni e mezzo, alcuni di loro provengono dal vivaio della società e questo mi rende molto orgoglioso, sono ragazzi bravi che stanno bene insieme, che si divertono, un gruppo eccezionale che mi fa piacere allenare. La dedica è per tutti coloro che ci vogliono bene, che ci sono stati vicino, in particolare a mia moglie e alla mia famiglia”.

L’Aquacenter di Pra’ si conferma anche un vero paradiso per i bimbi: è cominciato il 28 giugno, e andrà avanti per altri tre fine settimana, il “World of fun”: maghi, ventriloqui e clown per la gioia di piccoli e grandi ospiti. Con il ritorno dello SguazzoClub, la proposta è completa: un miniclub/centro estivo per bambini e bambine dai 4 ai 12 anni. Tante attività tutte svolte all’interno della Fascia di Rispetto di Prà: nuoto, pallanuoto, calcio, rugby, pallavolo, canottaggio , vela, e baby dance. Alle attività sportive organizzate si alterneranno momenti di gioco di gruppo e laboratori creativi dedicati al disegno, alla pittura e al riciclo. Il giusto tempo verrà dedicato anche ai compiti estivi.

Più informazioni