Quantcast
Cronaca

Genova, tentò di strangolare escort: manager 54enne condannato a 7 anni

Genova. A fermarlo era stata la polizia, chiamata dai vicini che avevano sentito le urla di una donna provenire dall’appartamento di Carignano. Oggi il manager 54enne, accusato di aver tentato di strangolare una escort brasiliana di 32 anni, è stato condannato a 7 anni di carcere senza l’aggravante della premeditazione nel processo con rito abbreviato. Il pm aveva chiesto invece 8 anni.

Il giudice ha anche disposto il risarcimento dei danni alla donna e una provvisionale di 30 mila euro.

L’episodio risale all’anno scorso. Durante l’interrogatorio di convalida dell’arresto nel novembre scorso l’imputato aveva detto di ricordare di avere incontrato in stazione la donna che risiede nel ponente ligure e di essersi recato con lei nel suo appartamento nel centro storico. Poi avrebbe avuto un vuoto di memoria. A fermarlo, l’arrivo della polizia.