Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, pista ciclabile in via XX Settembre: Tursi approva il progetto definitivo

Genova. Su proposta dell’assessore alla Mobilità e Trasporti Anna Maria Dagnino, la giunta ha approvato il progetto definitivo di ASTER (in allegato) per la realizzazione di una pista ciclabile in via XX Settembre.

L’intervento, che si realizza anche grazie al contributo del Ministero dell’Ambiente nell’ambito dei fondi stanziati per l’incremento della rete di piste ciclabili cittadine, con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria e la mobilità urbana, si colloca nel complessivo quadro delle iniziative che il Comune di Genova ha intrapreso a favore della ciclabilità nel corso degli ultimi due anni.

“Il progetto della pista ciclabile di via XX Settembre ha seguito un preciso processo di condivisione e partecipazione – sottolinea l’assessore Dagnino – che ha visto coinvolti  il Municipio e diversi stakeholder; sono state recepite diverse osservazioni e predisposto, per esempio, un dettagliato piano di sosta merci a servizio del tessuto commerciale. I lavori saranno avviati dal prossimo settembre.”

Vale la pena di ricordare la possibilità di trasportare le bici sui mezzi AMT, l’installazione di rastrelliere sul territorio comunale e il rinnovo del parco del servizio di Bike Sharing con l’acquisto di nuove bici, entrate in servizio lo scorso settembre.

La pista ciclabile che si svilupperà lungo tutta l’estensione di via XX Settembre sarà realizzata su due corsie riservate monodirezionali, rasenti ai marciapiedi (complessivamente circa 1600 m); sarà collegata da un lato con il percorso ciclabile che unirà la stazione ferroviaria di Brignole con la Questura e dall’altro, attraverso piazza De Ferrari, con gli itinerari ciclabili del centro storico e, quindi, con la zona di piazza Caricamento.