Quantcast

Genoa, Portanova sgombera il campo: “Il mio cuore è solo rossoblù”

Genova. “Piaccio ad alcune squadre? L’importante è che piaccia qua”. Daniele Portanova lo ha confermato a gran voce: “Nel mio cuore c’e’ solo il Genoa”. Il capitano rossoblù lo ha confermato ieri sera ospite della 15/a edizione del “Pallone d’Oro” organizzata dal Corriere Mercantile e dedicata al calcio giovanile. Inevitabile lo sguardo al presente e al futuro.

“Se tre mesi fa ero fondamentale non vedo perché quattro mesi dopo sono diventato improvvisamente vecchio – ha voluto sottolineare -. Credo che in tutto ci voglia coerenza e a volte leggere certe cose fa male. Io comunque devo pensare solo al Genoa”.

Portanova ha poi elogiato i compagni partiti per il Mondiale. “Io tifo Perin. Vrsaljko e Fetfatzidis? Voglio bene ad entrambi ma il mio tifo è prima di tutto per l’Italia e per il nostro portiere. Credo che la nazionale possa fare bene e dare fastidio a tutte le squadre”.

Più informazioni