Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Flash mob, laboratori e degustazione di cibi: a Boccadasse la Festa della musica contro le mafie

Più informazioni su

Genova. Si svolgerà stasera nella suggestiva cornice di Boccadasse la festa della musica contro le mafie organizzata dal Municipio Medio Levante, tesa a sensibilizzare la cittadinanza, soprattutto i più giovani, alla cultura della legalità, in un contesto di festa e divertimento.

La manifestazione, realizzata grazie alla collaborazione con “Libera”, l’associazione antimafia di Don Ciotti, partner ufficiale dell’evento, dalle 18 vedrà alternarsi flash mob, laboratori didattici per bambini, degustazioni di cibi e bevande provenienti dalle terre confiscate alle mafie e soprattutto tanta musica dei generi più disparati, per soddisfare tutti i palati: dal cantautorato di Andrea Facco e di Beppe Mistretta & band, al pop rock dei Promenade e di Maya & Audio 80, agli anni ’60 con Gli Esuli, al rock di Andrea Cervetto e Rock It, al trascinante bluebeat ska-jazz dei Tuamadre.

Tra un gruppo e l’altro, saliranno sul palco esponenti di Libera e protagonisti della lotta alla mafia, per testimoniare le azioni concrete che chiunque può intraprendere nella vita per contrastare la criminalità organizzata, come il riutilizzo dei beni confiscati, e il gioco d’azzardo.

Numerose le realtà associative e non solo che hanno aderito all’iniziativa: la Croce Bianca, l’ AISM, Dado Blù, Yeast, Radio Fra le Note, Il Guscio Boccadasse, a dimostrare come anche nella nostra città sia importante parlare di cittadinanza attiva e legalità e come si possano comunicare questi messaggi tramite la cultura e il divertimento.