Quantcast

Festa dell’Arma dei Carabinieri a Genova: ecco i militari premiati per il loro valore

Genova. La Festa dell’Arma dei Carabinieri ha avuto luogo questa mattina nella Caserma “Vittorio Veneto” di Genova Sturla, prima con la deposizione di una corona d’alloro sul Monumento che ricorda i Caduti dell’Arma e poi con lo schieramento dei reparti alla presenza delle massime Autorità civili e militari regionali.

L’intervento del Comandante della Legione Carabinieri Liguria, Generale di Brigata Enzo FANELLI, ha voluto sottolineare i 200 anni di vita dell’Istituzione e un richiamo alla partecipazione dei Carabinieri ai tragici eventi del dopo 8 settembre. E’ seguita la premiazione dei Carabinieri che si sono particolarmente distinti, tra loro:
– App. Sc. Paolo CAPORELLO e Car. Giuseppe MUROLO della Stazione CC di Moneglia – ENCOMIO SOLENNE DEL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA, COME PRIMA ATTESTAZIONE DI MERITO, per il salvataggio di una signora anziana rimasta sepolta dalle macerie all’interno della propria casa, dove era crollato un solaio;

– Car. Sc. Salvatore VIRGILLITO, della Compagnia CC di Santa Margherita Ligure – ENCOMIO SOLENNE DEL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA, COME PRIMA ATTESTAZIONE DI MERITO, perché, libero dal servizio, in autostrada, prestava soccorso, salvandogli di fatto la vita, ad un camionista rimasto imprigionato nelle lamiere del mezzo a seguito di incidente stradale;

– Mar. Ca. Matteo PACCI, in servizio al Comando Provinciale CC di Genova – ENCOMIO SOLENNE DEL COMANDANTE GENERALE DELL’ARMA, per aver concorso nelle indagini che hanno consentito poi l’arresto dei responsabili di un’azione criminosa di matrice eversiva;

– Mar. Aiutante s.UPS Francesco FERRARO, Mar.Ca. Roberto GUGLIELMI, Mar.Ord. Laura D’ALESSIO, App. Sc. Davide CRAVERA e Car. Sc. Davide MELIS, tutti effettivi al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Genova – ENCOMIO SEMPLICE DEL COMANDANTE DELLA LEGIONE, per le indagini conclusesi con l’arresto del responsabile di un duplice omicidio – madre e figlio – a Sampierdarena;

– Capitano Pasqualina FRISIO, Luogotenente Salvatore CODICE, Mar. Aiutante s.UPS Giuseppe TROTTA, Mar. Aiutante s.UPS Francesco MACALUSO, Mar. Ca. Antonio PIAZZA, V.Brig. Claudio STEFANINI e App. Domenico PALLADINO, tutti effettivi al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC di S, Margherita Ligure – ENCOMIO SEMPLICE DEL COMANDANTE DELLA LEGIONE, per le complesse indagini su rapine ad uffici postali nel Tigullio, che hanno portato all’arresto degli autori;

– Luogotenente Andrea FERLITO, Mar. Ord. Alessandro CURCIO e App, Salvatore ORO, rispettivamente Comandante e addetti alla Stazione CC di Genova San Teodoro e Scali, nonché il Mar. Aiutante s.UPS Giuseppe COTUGNO, V.Brig. Leonardo LICATA, App. Giuliano SOTGIU e Car. Michele VALENTE, rispettivamente Comandante e addetti alla Stazione CC di Genova Maddalena – ELOGIO DEL COMANDANTE DELLA LEGIONE, per l’elevato rendimento prolungato nel tempo che ha consentito l’arresto e la denuncia di autori di numerosi autori di reati di criminalità diffusa.

Più informazioni