Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cornigliano, Alternativa Tricolore: “I cittadini sono stufi dei giochetti del Comune”

Più informazioni su

Cornigliano. Il Sindaco Marco Doria va a Cornigliano per verificare la veridicità delle proteste dei cittadini, bene nella giornata di sabato anche noi di Alternativa Tricolore siamo stati a Cornigliano, abbiamo parlato con gli abitanti ed abbiamo verificato le condizioni in cui gli stessi devono vivere.

I cittadini ci hanno mostrato le reali condizioni in cui versa tutto il quartiere, partendo dal mercato abbandonato, i lavori fermi di Via Vetrano ed il campo ROM di via Muratori, che da poche settimane è stato trasferito nelle aree private di proprietà di “Società per Cornigliano SpA”.

Proprio sul campo ROM alcuni cittadini ci hanno fatto notare questo improvviso trasferimento, da controlli effettuati sembra che la stessa “Società per Cornigliano SpA” sia stata ad offrire l’area per il trasloco per un massimo di 18 mesi, ora le istituzioni continuano a dire che il campo ROM sia in area privata, ma questo è vero in parte, si l’area è di proprietà della società, ma la società è formata da Comune, Provincia e Regione quindi si tratta di area pubblica “regalata” ai ROM.

Dopo questo poco simpatico giochetto, il Sindaco Doria deve spiegare, ai cittadini di Cornigliano, questa ennesima presa in giro, non basta qualche stretta di mano per cancellare la sua incapacità a gestire la delicata situazione del quartiere. I cittadini di Cornigliano devono continuare a convivere con una situazione igenico sanitaria al limite della sopportazione, ai continui atti di illegalità e quando sarà aperta la scuola coranica con tutto quello che porterà nel quartiere.

Noi di Alternativa Tricolore, come promesso ai cittadini di Cornigliano, ci facciamo carico dei problemi di tutto il quartiere, e chiediamo, al Sindaco Doria, lo sgombero del campo ROM, un intervento mirato per riportare al suo splendore il quartiere per ridare dignità ai cittadini ormai stufi di dover convivere con situazioni che non hanno cercato.

Luigi Cortese
Segretario Nazionale
Alternativa Tricolore