Quantcast
Sport

Vela, Regata degli Isolotti: Itacentodue di Adriano Calvini si aggiudica il “Trofeo Achille e Giulia Boroli”

Sport

Santa Margherita Ligure. Con l’arrivo a Livorno di tutti i partecipanti termina la Regata degli Isolotti, la manifestazione organizzata dallo Yacht Club italiano e dallo Yacht Club Livorno che ha preso il via giovedì 1 maggio da Santa Margherita Ligure.

Il Maxi di Adriano Calvini Itacentodue vince nella Classe IRC e si aggiudica il “Trofeo Achille e Giulia Boroli”, challenge perpetuo riservato allo yacht che abbia ottenuto il migliore piazzamento overall nel raggruppamento più numeroso.

Questi i primi tre classificati nei rispettivi raggruppamenti. Classe IRC: 1° Itacentodue di Adriano Calvini (YC Italiano); 2° Good Job Guys di Enrico Gorziglia (YC Italiano); 3° Chestress 3 di Giancarlo Ghislanzoni (YC Italiano). Classe ORC: 1° Cattiva Compagnia di Sandro Soldani; 2° Ultravox di Lorenzo Petri (CN Livorno); 3° Musa di Fabio Costa (CN Marina Genova Aeroporto).

La Regata degli Isolotti, che fa parte di una classifica combinata con la 151 Miglia, si è svolta con la partnership di Celadrin.

Cambiando classe, una notizia relativa ai Dinghy 12′: la classifica del campionato zonale dopo 8 prove con due scarti. Vede in testa Gin Gazzolo ed Epoxy Shark (131 punti), seguito da Maurizio Manzoli e Marziano (115) e da Aldo Samele e Canarino feroce (113).

Infine, da segnalare che lunedì 12 maggio, presso la sede dell’Unione Sportiva Quarto di Genova, si svolgerà il primo incontro dedicato a coloro che intendono intraprendere il percorso di ufficiale di regata. Per andare incontro a coloro che abitano nel ponente ligure, l’incontro sarà ripetuto giovedì 15 maggio presso la sede del CNAM di Alassio. Ulteriori informazioni si portranno ricevere contattando direttamente il capo sezione Ennio Pogliano (ennio.pogliano@alice.it).

Più informazioni