Quantcast
Cronaca

Tragedia a Genova, sub francese muore dopo immersione sul relitto della Haven

Genova. Tragedia ieri sera a Genova, dove un sommozzatore francese è morto dopo che si era sentito male risalendo da un’immersione sul relitto della Haven. L’uomo, 47 anni, si era immerso con alcuni connazionali sul relitto poi, per cause ancora in via d’accertamento, ha compiuto una risalita troppo veloce soffrendo un’embolia.

I suoi compagni di discesa hanno chiamato aiuto e, con una motovedetta della Capitaneria di porto, è stato trasportato nella camera iperbarica del San Martino di Genova in codice rosso. Dopo qualche ora, purtroppo, è avvenuto il decesso.

leggi anche
  • Codice rosso
    Arenzano, sub colto da malore durante un’immersione