Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terzo Valico, via alla demolizione delle case della Ferriera a Ceranesi: forze dell’ordine schierate e presidio No Tav foto

Più informazioni su

Ceranesi. Agg.ore 9.30: Ruspe al lavoro. Le operazioni di demolizione del primo edificio sono cominciate.

Tutto pronto, nonostante il maltempo, per l’abbattimento delle case della Ferriera a Ceranesi, una delle tante demolizioni che stanno interessando la Valpolcevera e la Valverde per la realizzazione del Terzo Valico ferroviario.

La Provincia di Genova ha disposto la chiusura della strada provinciale 4 dei Piani di Praglia, tra il km 2,5 e il km 3, in corrispondenza del ponte delle Ferriere proprio per consentire i lavori di demolizione di edifici in via Bartolomeo Parodi, dal civ. 85 al civ. 107.

In questo momento la ditta incaricata della demolizioni sta bagnando gli edifici, nonostante la pioggia battente, per preparare le operazioni di abbattimento.

Sul posto da questa mattina all’alba, oltre alle ruspe pronte ad entrare in azione, è presente un ingente schieramento di forze dell’ordine, ma anche un presidio del movimento ValVerde No Tav che ha annunciato una presenza permanente per tutto l’arco dei lavori. “Saremo davanti alla Ferriera con tutti coloro con non vorranno rassegnarsi”.

E domani, 3 maggio, alle 14, si svolgerà anche un corteo per le vie limitrofe al cantiere.