Quantcast
Cronaca

Santo Stefano d’Aveto, trattavano rifiuti speciali senza autorizzazione: due denunce

Arresto Carabinieri

Santo Stefano d’Aveto. Due cittadini di origini albanesi, residenti nel piacentino, sono stati sorpresi a bordo di un automezzo mentre raccoglievano e trasportavano rifiuti speciali per conto terzi, sono stati denunciati ieri dai Carabinieri per “violazione norme tutela ambientale”.

I due erano infatti sprovvisti di autorizzazione e senza essere iscritti nell’albo dei gestori ambientali. Veicolo e materiale sequestrati.