Quantcast
Sport

Rugby giovanile: nell’Under 18 vincono Province dell’Ovest e Pro Recco

sport

Genova. Nell’attesa dei playoff e dei playout di Serie A e di Serie C, la domenica del rugby ligure ha vissuto alcuni momenti molto intensi per le importanti fasi interregionali dedicate agli Under 18 e Under 16.

L’obiettivo di questi club è l’accesso finale al futuro girone di élite. A Cogoleto le Province dell’Ovest, pur soffrendo gli avversari, hanno ottenuto due importanti affermazioni, che sono di buon augurio per il seguito dei rispettivi impegni. Gli Under 18 di Paolo Ricchebono hanno messo a segno tre mete con Borghesi, Regestro e Leveratto, mentre gli Under 16 di Massimiliano Pesce sono andati in meta con Lorenzo Simcich, Lorrai e Mozzi.

Più facile per l’Under 18 della Pro Recco di Tommy Besio, che ha siglato quattro mete con Moretti (doppietta), Gaggero e Barbieri, conquistando i cinque punti in palio. Sorprendente lo Spezia allenato da Fabio Paradiso vincente a Roncadelle, mentre il Genova Rugby, pur giocando alla pari con il Bergamo, e segnando una meta con Migliorini, viene escluso dalle fasi finali del torneo.

Ecco, nei dettagli, i risultati:

Fase interregionale Under 18 (“Coppa Franco Clavarezza”), andata dei quarti di finale:
Province dell’Ovest – Rovato 20/18 (4-1)
Pro Recco – Rugby Lecco 30/6 (5-0)

Fase interregionale Under 16 (“Trofeo Walter Piccoli”):
Bergamo 1950 – Genova Rugby 12/5
Province dell’Ovest – Metanopoli/San Donato Milanese 17/7
Oltremella Roncadelle – R.C. La Spezia 10/15
Superano il turno Bergamo 1950, Province dell’Ovest e La Spezia.

Terza fase Under 14 (20° turno)
Imperia – Salesiani Vallecrosia 97/5
Spezia – Amatori Genova 27/0
Spezia – Lunigiana 50/0
Amatori Genova – Lunigiana 56/0

Nella foto: Marco Mozzi delle Province dell’Ovest Under 16 si invola in meta.