Quantcast
Cronaca

Ruba lastre di rame, ma non fa i conti con l’insonnia dei condomini: 24enne arrestato

volante

Genova. Ha pensato bene di smontare alcune lastre di rame applicate a dei balconi di uno stabile di Via 2 Dicembre, senza fare i conti con l’insonnia di qualche condomino che, affacciatosi alla finestra nel cuore della notte, lo ha notato mentre si dava da fare con cacciavite e tenaglie.

All’arrivo delle volanti l’uomo, un genovese di 24 anni, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio, con le mani e gli abiti sporchi di calcinacci e un cacciavite in tasca è stato bloccato su uno dei balconi del secondo piano del palazzo. Arrestato per furto aggravato.

Le 11 lastre di rame di circa un metro l’una, già smontate, sono state restituite ai condomini.

Più informazioni