Quantcast

Ritirati i licenziamenti: revocato lo sciopero delle mense scolastiche genovesi

lavoratori mense scolastiche, cgil cisl uil

Genova. Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil revocano lo sciopero di domani 9 maggio 2014 delle mense scolastiche genovesi (lotto Ladisa-Compass) che era stato promosso dalle OO.SS per la mancata assunzione e conseguente licenziamento delle operatrici occupate nella ristorazione scolastica.

Tutte le richieste avanzate dalle organizzazioni sindacali sono state accolte. L’azienda subentrante (Compass) si farà carico del personale previsto dal cambio di appalto, mentre l’azienda uscente ha revocato in data odierna i 120 licenziamenti. Il tavolo di confronto per esperire l’iter di procedura del passaggio dei circa 800 dipendenti degli otto lotti messi in gara e aggiudicati avverrà dopo il 16 maggio pv.

Più informazioni