Quantcast

Ponte del 2 giugno: da Nervi a Pegli 334 bar e ristoranti aperti

via XX

Genova. Sale a quota 334 l’operazione accoglienza di Camera di Commercio, Comune e associazioni di categoria Ascom-Confcommercio e Confesercenti di Genova: tanti saranno i bar e i ristoranti aperti domenica 1 e lunedì 2 giugno, festa della Repubblica.

Le zone che partecipano all’iniziativa, da ponente a levante, sono: Pegli, Principe, Porto Antico, Caricamento, via Cairoli, via Garibaldi, Centro storico, via San Lorenzo, via XX Settembre, Brignole, Foce, Corso Italia, Albaro e Nervi.

Alla diffusione delle informazioni sulle aperture partecipano la rete degli IAT (uffici di Informazione e Accoglienza Turistica) del Comune di Genova, il sito turistico www.visitgenoa.it, il sito della Camera di Commercio www.ge.camcom.gov.it , i centri integrati di via e i principali alberghi cittadini.

Domenica 1 giugno apriranno anche i negozi di via XX Settembre: nel quadro dei percorsi guidati per crocieristi “art & shopping tour”, infatti, una cinquantina fra negozi e bar alzeranno le saracinesche nella via dello shopping genovese, grazie al supporto e alla collaborazione del CIV (centro integrato di via) “XX Settembre”.

Il percorso di via XX Settembre – dal titolo “Genova di ieri e di oggi”, segnalato da bandierine rosa e curato dalle guide dell’Associazione Guide Turistiche Liguria e di Federagit – partirà alle 10 dalla stazione marittima in metropolitana per piazza De Ferrari e si concluderà con una passeggiata fra le vetrine.

Più informazioni