Quantcast
Economia

Piaggio Aero, Pinotti a Genova: “C’è un governo che sta lavorando”

Genova. Sulla vicenda Piaggio Aero, a una decina di giorni dall’incontro cruciale del 4 giugno, “c’è un governo che sta lavorando, conosciamo le preoccupazioni dei lavoratori, ma pensiamo anche che Piaggio possa avere un futuro importante”. Così il ministro della difesa Roberta Pinotti, oggi a Genova per la conclusione della campagna elettorale Pd.

Arrivata in ritardo, a comizio ormai concluso, Pinotti ha risposto a diverse domande dei cronisti, dal pericolo Grillo “non ho fatto campagne elettorali facendo previsioni, lo vedremo quando si apriranno le urne”, ha detto, fino al taglio delle spese militari.

“In questa città Finmeccanica ha un peso importante – ha ricordato il ministro – 42 mila dipendenti in Italia producono sistemi non solo per il militare, ma anche per il civile. Si può ridurre le spese della difesa, come io ho fatto, con un taglio di 400 milioni di investimenti da mettere negli 80 euro sugli stipendi degli italiani, che ne hanno bisogno, oppure si possono raccontare le favole”.

“Una delle poche industrie che rimane in questo paese è quella che riguarda anche il settore della difesa – ha concluso – non ne possiamo fare a meno”