Quantcast
Economia

Piaggio Aero: Mubadala rileva quote Tata e sale al 98%

Genova. Nuovo assetto societario in casa Piaggio Aero: Mubadala, società di investimenti strategici del Governo di Abu Dhabi, che già deteneva quote dell’azienda aeronautica ligure, ha acquistato le azioni dell’indiana Tata nella società.

Mubadala ora detiene il 98,05% del capitale sociale, mentre l’ingegner Piero Ferrari possiede l’1,95%. Il nuovo Cda della società ha eletto l’avvocato Alberto Galassi, che era a.d. dal
2009, presidente al posto di Ferrari, mentre amministratore delegato è stato nominato l’ingegner Carlo Logli.

“Da italiano sono lieto che un investitore globale e selettivo come Mubadala abbia scelto di divenire l’azionista di riferimento di Piaggio Aero” ha dichiarato Galassi. Nel dicembre del 2013 Piaggio Aero ha presentato un piano industriale focalizzato su una strategia di diversificazione produttiva che ha determinato l’ingresso nel settore della difesa e sicurezza aerea; allo stesso tempo l’azienda sta investendo sullo sviluppo del velivolo P.180 Avanti mantenendo il proprio ruolo nel mercato dell’aviazione d’affari così come nel settore della motoristica aeronautica ad alta tecnologia.

Più informazioni