Quantcast

Partenza di Garibaldi e dei Mille da Quarto, le celebrazioni del 5 maggio

Quarto. Genova, città dell’inno nazionale, ricorda Giuseppe Garibaldi in occasione del 154° anniversario della partenza della spedizione dei “Mille”.
Lunedì 5 maggio, alle ore 9,45, allo scoglio di Quarto, verrà deposta una corona alla Stele dei Mille Alle ore 10, davanti al monumento di Quarto, verranno eseguiti alcuni inni risorgimentali da parte della banda musicale di Cornigliano e verrà deposta una corona.

Seguiranno gli interventi di: Nerio Farinelli, presidente del Municipio Levante, Armando Sicilia, presidente della federazione provinciale dell’associazione nazionale combattenti e reduci, Annita Garibaldi Jallet, presidente nazionale dell’associazione nazionale veterani e reduci garibaldini (ANVRG). La classe V, sezione A, della scuola primaria Carlo Palli, proporrà alcune letture: il brano “ La partenza da Quarto” tratto dal libro di Giuseppe Cesare Abba “Da Quarto al Volturno”, “Obbedisco” dal dispaccio numero 1073 di Giuseppe Garibaldi e “Curiosità”. La classe V sezione D della scuola Palli reciterà la poesia “I Mille” di Angiolo Silvio Novaro.

Seguirà l’orazione celebrativa, che sarà tenuta da Giorgio Guerello, presidente del Consiglio Comunale. Successivamente, verrà eseguito l’inno di Mameli, cantato insieme ai bambini della classe V, sezioni A e D, della scuola Carlo Palli.
Infine, si formerà un corteo, accompagnato dalla banda musicale di Cornigliano, che si dirigerà a villa Garibaldi, dove alle 11 circa verrà deposta una corona in ricordo del soggiorno nella villa di Giuseppe Garibaldi.

Le celebrazioni per il 154° anniversario della partenza dei “Mille” comprendono altre iniziative. In particolare, domenica 4 maggio, alla bocciofila Quarto dei Mille si svolgerà il primo trofeo “Museo Garibaldino – Memorial Uncini”, una gara di petanque organizzata nel contesto delle ricorrenze garibaldine.

Mercoledì 7 maggio, nel museo del Risorgimento, alle 17,30, avrà luogo la presentazione del volume “Anita : un grande amore con Garibaldi “, di Raffaella Saponaro Monti-Bragadin, Edizioni Gammarò, Sestri Levante, 2012. Interverranno l’autrice e Lazzarino Del Grosso, presidente dell’associazione “Sante Garibaldi” di Genova – Chiavari e della Federazione Liguria dell’associazione nazionale veterani e reduci garibaldini – ANVRG . Sabato 10 maggio, alle ore 10,30, visita guidata al percorso espositivo, a cura di Liliana Bertuzzi , del museo del Risorgimento.

Mercoledì 14 maggio, alle ore 17, sempre nel museo del Risorgimento, conferenza di Bianca Montale, dell’Università di Genova, dal titolo “Genova nel Risorgimento, rivoluzionaria e moderata”. Le iniziative saranno ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.