Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dalla Notte dei Musei alla due giorni dedicata a Don Gallo, passando per Fim: tra cultura, diritti e sapori il week end è servito foto

Genova. E’ un fine settimana ricchissimo quello che si apre oggi con eventi e importanti appuntamenti dedicati alla cultura. Anzitutto stanotte è la Notte dei musei. Per l’occasione i Musei di Genova, restano aperti fino a notte inoltrata con musica, performance, spettacoli, letture e laboratori per bambini. il programma completo delle iniziative lo trovate qui.

Per gli appassionati di musica il lungo week end è cominciato ieri alla Fiera del mare con Fim, la Fiera internazionale della musica. Fino a domani esibizioni live, seminari e tanti ospiti. Oggi nell’area Over Joy al pomeriggio Mara Maionchi e il marito Alberto Salerno incontreranno il pubblico analizzando lo stato dell’arte dell’industria discografica; nell’area seminari, invece, si potrà assistere all’esibizione dell’Orchestra Sinfonica composta dagli allievi del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, circa 80 elementi diretti dal maestro Antonio Tappero Mello. Sul palco blu saranno presenti il cantautore Alan Sorrenti e i ragazzi di Amici con Amici per Sempre, poi i premi sulle eccellenze liguri Buio Pesto, Fabrizio Casalino, Orchestra Bailam, Tuamadre e Claudia Pastorino); a partire dalle 23 nell’area Dj Mania arriveranno gli speaker del celebre programma radiofonico Lo Zoo di 105. Nell’area seminari Eddie Kramer, l’uomo che ha registrato gli album di Beatles, David Bowie, Eric Clapton, Jimi Hendrix, Led Zeppelin, Rolling Stones e Carlos Santana, verrà insignito del premio “Best Studio Sound Engineer” e condurrà un imperdibile spettacolo sulla storia del rock arricchito da foto, video e aneddoti sugli anni di Woodstock ’69. Domenica arrivano i grandi ospiti internazionali: Bobby Kimball, frontman dello storico gruppo dei Toto, ritirerà il premio “Legend of Rock – best voice”; il batterista e produttore di voci come Whitney Houston e Giorgia, l’americano Michael Baker, è invece il“Best Drummer” 2014. Tra i nomi italiani della stessa giornata spiccano i live di Omar Pedrini, Gem Boy, Roberto Tiranti, i chitarristi Andrea Braido e Luca Colombo. Colin Norfield , l’uomo chiave dei concerti dei Pink Floyd e dell’ultimo tour di Zucchero, ritirerà invece il premio “Best FoH Sound Engineer” alle 17.

Prosegue fino a domani il festival di Limes, la rivista di geopolitica diretta da Lucio Caracciolo. Tra gli ospiti oggi ci saranno il viceministro degli Esteri Lapo Pistelli e Ernesto Galli della Loggia, mentre domani sarà la volta di John Hulsman e Hans Kundnani.

Oggi è la giornata internazionale contro l’omofobia: appuntamento in piazza Raibetta alle ore 14.30, con accompagnamento dalla banda musicale la Murgia dei vicoli fino in piazza De Ferrari dove la manifestazione avrà inizio alle 15.30. Ci saranno gazebo per giochi e laboratori di lettura indirizzati a un pubblico più piccolo e alle famiglie, readings e pièces teatrali a cura di tutte le associazioni partecipanti anche con attori professionisti e interventi dal palco di alcuni testimonial del mondo dello spettacolo: Lella Costa, La Pina, La Wanda Gastrica, Simona Garbarino, Marcella Silvestri, Ivano Malcotti, Giorgio De Virgiliis, Carlo Giuseppe Gabardini e Fulvio Marcello Zendrini. Dalle ore 20 alle ore 23 si alterneranno sul palco alcune band di giovani musicisti, per il grande concerto musicale a chiusura della giornata.

Due giorni di festa anche al Palacep di Pra’ con “Sulle Orme di Don Gallo” organizzato dalla comunità San Benedetto al Porto in collaborazione con il Fatto quotidiano. Tra gli ospiti Dori Ghezzi, Franco Corleone, Maurizio Landini, Fiorella Mannoia, Maurizio Maggiani. Qui trovate il programma completo.