Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Non c’è il Corano”, 24enne distrugge la biblioteca di Busalla: per i medici è in grado di intendere e volere

Più informazioni su

Busalla. E’ stato giudicato in grado di intendere e volere e perfettamente lucido il nigeriano di 24 anni che giovedì pomeriggio ha distrutto la biblioteca civica di Busalla inneggiando a Allah e lamentandosi per l’assenza del Corano tra i libri. Lo sostengono gli specialisti del Centro di igiene mentale di Genova incaricati dal pm Biagio Mazzeo.

Lunedì mattina il giovane sarà sottoposto a interrogatorio di convalida davanti al gip Annalisa Giacalone. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri per verificare che il gesto sia isolato e che non esistano mandanti o connazionali che abbiano spinto l’uomo a comportarsi in questo modo.