Quantcast
Cronaca

In Italia i bambini congolesi, il Genoa “saluta” il piccolo Jonas: “Benvenuto”

genoa

Genova. “Il Genoa società desidera dare il benvenuto a Jonas e si rallegra con Massimiliano e Carmen per l’esito della storia”.

E’ la nota diffusa ieri sul sito ufficiale della società rossoblù dopo che i bambini adottati in Congo da genitori italiani e bloccati nel paese africano da oltre otto mesi, sono tornati a casa. Tra questi anche il piccolo Jonas adottato da Massimiliano e Carmen, tifosi genoani e abbonati alla Nord.

“Si è conclusa positivamente, con l’arrivo in Italia dopo un tira e molla di otto mesi, la vicenda dei bambini bloccati in Congo e adottati da famiglie italiane – si legge nella nota- Tra questi anche il piccolo Jonas, genoano in pectore data la passione di papà Massimiliano e mamma Carmen, abbonati di Gradinata Nord, e per il quale si era mobilitata la tifoseria, con foto di sostegno alla campagna Football People e la raccolta di firme sul sito www.avaaz.org. Iniziative che hanno contribuito a tenere i fari accesi sul caso e stimolare i canali diplomatici a fare il possibile”.

Più informazioni