Quantcast
Cronaca

Investì anziana a Voltri, caccia al pirata della strada: la sua immagine immortalata da una telecamera (VIDEO)

Voltri. Il pirata della strada che lo scorso 5 marzo ha investito una ultraottantenne a Voltri in via Camozzini è ricercato dalla Polizia Municipale, che cerca anche testimoni di quanto accaduto in quel giorno, quando una “City car” di colore azzurro metallizzato, condotta da uomo probabilmente quarantenne, in prossimità del civico 4 travolse la donna, procurandole lesioni guaribili in 10 giorni.

Il conducente, dopo essere sceso dal veicolo ha sollevato la signora investita, trascinandola sul marciapiedi dove l’ha appoggiata su una sedia portata da alcuni testimoni, immediatamente dopo è risalito in macchina allontanandosi. L’uomo, di età compresa tra i trentacinque e i quarantacinque anni, secondo le testimonianze raccolte, dopo aver fatto sedere l’anziana signora, avrebbe detto di risalire in auto per accostarla meglio al marciapiedi, mentre invece non appena salito a bordo si è allontanato rimanendo sconosciuto, approfittando del fatto che l’attenzione di tutti i presenti era concentrata sulla persona ferita.

Il reparto infortunistica della Polizia Municipale ha acquisito un filmato registrato da una telecamera sul posto e ottenuto l’autorizzazione alla pubblicazione delle immagini ai fini della ricerca dal Pubblico Ministero che conduce le indagini.

Le attività di ricerca e di analisi del filmato, condotte dal reparto di Polizia Giudiziaria puntano verso una persona residente nella zona. Si invitano comunque tutti coloro che possano avere notizie a contattare il reparto ai numeri telefonici 010 5575603 – 617.

E’ stato intanto individuato, sempre dal reparto Giudiziaria della Polizia Municipale, il conducente di una autovettura che aveva urtato uno scooter condotto da una agente di Polizia lo scorso febbraio a Pegli, dandosi poi alla fuga.