Quantcast
Cronaca

Genova, rocambolesco furto in appartamento a Quarto: proprietario aggredito, poi la fuga dalla finestra

bottino furto quarto

Quarto. In tre sono passati dal balcone del primo piano per poi introdursi nell’appartamento di un 59 enne genovese di viale Ammiraglio G. Des Geneys a Quarto. Proprio mentre erano intenti a rubare l’uomo è rientrato a casa trovano i malfattori all’interno. Ne è nata una collutazione, i tre sono fuggiti lanciandosi dalla finestra ed atterrando sul cofano di un’auto di proprietà, caso vuole, di un ispettore di polizia. Nel frattempo, la vittima aveva chiamato il 112. L

e pattuglie del Nucleo Radiomobile, iniziata la battuta, hanno intercettato in Piazzale Crispi un giovane dall’atteggiamento fortemente sospetto. Fermato, dopo un breve tentativo di fuga, è stato trovato ancora in possesso di tutta la refurtiva: numerosi monili in oro e due orologi del valore complessivo di circa 3.000 euro, poi riconsegnata al 59enne che, soccorso e trasportato all’ospedale San Martino, è stato giudicato guaribile in 7 giorni.

In manette è finito A.N. P.A., 24enne, cileno, con precedenti di polizia e clandestino, per “rapina impropria, lesioni e danneggiamento in concorso”, portato in carcere a Marassi. Nessuna traccia invece dei due complici.