Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, il cardinale Bagnasco: “La famiglia è solo quella fondata da uomo e donna, dallo Stato serve sostegno ecnomico”

Genova. “La famiglia è solo quella fondata da un uomo e una donna secondo il disegno naturale che scaturisce da Dio”. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco al suo arrivo alla Convocazione diocesana delle famiglie in corso a Genova.

“Questo – ha aggiunto – non è un discorso confessionale ma universale, è esperienza universale. La società non può essere sicura del proprio futuro, della propria stabilità senza un padre e una madre che generano nel grembo dell’amore le nuove generazioni e le educano nella complementarietà dei ruoli, dei doni e dei talenti e delle sensibilità”.

“La richiesta più urgente è aiutare le famiglie che hanno figli, aiutarle in modo consistente e non solo a parole”. Bagnasco ha parlato di detassazione ma anche della necessità di “conciliare meglio soprattutto il lavoro della donna, della mamma, con la famiglia e premiare e incentivare le aziende che creano lavoro. Sono cose concrete che le famiglie chiederanno con tanta insistenza”.

E’ dunque necessario “rendere meno difficile e gravosa la formazione di una famiglia, la generazione e l’educazione dei figli, bisogna favorire l’occupazione giovanile, contenere il costo degli alloggi, aumentare il numero delle scuole materne e degli asili nido. Queste e altre ancora sono le richieste da fare alle Autorità responsabili con fermezza, rispetto, insistenza. Sono queste le vere necessità a cui dare risposte immediate e concrete”.