Quantcast

Genova Cortoons Festival: giornata dedica al Software libero e non solo

genova cortoons festival

Genova. Il secondo giorno della prima edizione del Genova Cortoons Festival dedica la sua attenzione, e la vostra, al Software libero, ad una retrospettiva sull’artista amaricano Bill Plympton (h.17.20 presso la Sala Grande The magic word of Bill Plympton) ad Alessandro Rak (alle h.18.35 sempre in Sala Grande proiezione su grande schermo di “L’arte della felicità” ) e dalla mattina alla sera uno spazio privilegiato sarà quello occupato dall’artista torinese Stefano Argentero.

Sabato 24 al TKC Teatro della Gioventù, Stefano Argentero, artista la cui caratteristica è il lavoro con la plastilina! Argentero alle h.20.00 terrà un seminario aperto a presentando: “CLAS” – CLay Animation Suggestions (Suggerimenti per chi vuole intraprendere l’arte della Plastilina) plastilina, attrezzature, set, software, storia e storie sulle tecniche d’animazione .

Uno spazio privilegiato lo avranno quindi i bambini che dalle 10 alle 16 di Sabato 24 e dalle 12 alle 16 di Domenica 25 potranno seguire proprio con Stefano Argentero un workshop gratuito di 2 giorni “Clay Selfie” (ci metto la faccia e le mani), un laboratorio per bambini accompagnati dagli adulti e viceversa. Alla fine del laboratorio gratuito verrà realizzato un corto di animazione che sarà poi proiettato durante il Festival!

Per i seminari e il workshop si può facilmente prenotare via mail, scrivendo a: prenotazioni@genovacortoonsfestival.it.

Più informazioni