Quantcast
Cronaca

Genova, con i Rolli Days torna anche “l’operazione accoglienza”: domenica bar e ristoranti aperti da Nervi a Pegli

rolli days

Genova. Cresce ancora l’operazione accoglienza lanciata a Pasqua dalla Camera di Commercio in collaborazione con il Comune le associazioni di categoria Ascom-Confcommercio e Confesercenti di Genova. Domenica 25 maggio, seconda giornata dei Rolli Days, saranno 320 i bar e i ristoranti aperti per accogliere i turisti e i genovesi che sceglieranno di visitare la città, il suo fronte mare e i suoi palazzi.

Le zone che hanno risposto all’appello della Camera di Commercio, da ponente a levante, sono: Pegli, Principe, Porto Antico, Caricamento, via Cairoli, via Garibaldi, Centro storico, via San Lorenzo, via XX Settembre, Brignole, Foce, Corso Italia, Albaro, e la new entry Nervi.

Alla diffusione delle informazioni sulle aperture partecipano la rete degli IAT (uffici di Informazione e Accoglienza Turistica) del Comune di Genova, il sito turistico www.visitgenoa.it, il sito della Camera di Commercio www.ge.camcom.gov.it , i centri integrati di via e i principali alberghi cittadini.

In coincidenza con l’itinerario guidato per crocieristi “La Genova di Colombo” in partenza alle 10 dalla Stazione Marittima in metropolitana per Piazza Sarzano, è prevista anche l’apertura di negozi, bar e ristoranti da Sarzano a Piazza delle Erbe e Piazza Matteotti, promossa dal CIV Sarzano- Sant’Agostino.
Anche gli itinerari per crocieristi “art and shopping tour” sono un’iniziativa congiunta di Comune, Camera di Commercio, Ascom-Confcommercio e Confesercenti Genova, supportati da Stazioni Marittime, AMT, dai CIV e dalle associazioni delle guide turistiche locali.

Con i Rolli Days, in programma il prossimo 24-25 maggio dalle 10 alle 19 a Genova, saranno aperte 24 dimore nobiliari dichiarate patrimonio dell’umanità dall’Unesco, di cui 14 esporranno opere delle collezioni di Villa Croce. Aperti per la prima volta al pubblico Palazzo Battista Centurione con affreschi di Bartolomeo Guidobono, Domenico Piola, Gregorio De Ferrari, e Palazzo Cattaneo della Volta. In occasione dei Rolli Days la Galleria Nazionale di Palazzo
Spinola, il Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce, il Museo di Palazzo Reale e i musei di Strada Nuova, Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, saranno eccezionalmente visitabili gratis.

Più informazioni