Genova avrà il suo primo cimitero per cani e gatti: il consiglio decide all’unanimità

Genova. Il consiglio comunale di Genova, all’unanimità, ha impegnato il sindaco Marco Doria e la sua giunta a realizzare il primo cimitero per cani e gatti della città.

La proposta, presentata dal consigliere Franco De Benedictis (Gruppo Misto), “rappresenterebbe il segno tangibile di gratitudine verso coloro che trascorrono un considerevole lasso di tempo vicino agli umani, visto che sempre più persone hanno in casa un amico a quattro zampe”.

L’assessore ai Servizi Funerari Elena Fiorini ha evidenziato che “la normativa di riferimento è la legge regionale del 22 marzo 2000, secondo la quale Asl e Comune possono autorizzare la presenza di appezzamenti di terreni da dedicare a cimiteri per animali. Su questo stiamo lavorando, e siamo a buon punto”.