Quantcast

Genoa a pezzi contro il Sassuolo: tra ripresa degli allenamenti e il calciomercato

alberto malesani - enrico preziosi - genoa

Genova. Ritorno al lavoro per il Genoa di Gasperini, da preparare c’è la trasfera contro il Sassuolo, penultima sfida del campionato. Il Grifone sosterrà un allenamento a porte aperte per i tifosi oggi pomeriggio alle ore 15, ma la formazione di domenica è tutta da inventare.

Il doppio infortunio subito domenica scorsa, lussazione alla spalla e distorsione alla caviglia, terrà Sturaro fuori dal campo. Certo è il recupero dello squalificato Portanova, assenti sicuri saranno Matuzalem e De Ceglie, mentre potrebbero essere convocati Kucka e Calaiò. Spazio anche a Centurion, che potrebbe scendere in campo dal primo minuto.

Si parla anche del Genoa che verrà. Sturaro e Vrsaljko, richiesti da più parti, dovrebbero lasciare Genova, mentre Gilardino incontrerà il presidente prima della spedizione Mondiale. Punto fermo sarà Luca Antonelli che ha più volte ribadito di voler restare sotto la Lanterna. Qualche dubbio, poi, sulla permanenza di Portanova, mentre tutti i giocatori in prestito, tranne Centurion, lasceranno la maglia rossoblù.