Quantcast

Genoa, per Gasperini incontro con Preziosi: “Getteremo le basi per il futuro”

giampiero gasperini genoa

Genova. Tempo di bilanci in casa Genoa. La vittoria contro la Roma ha chiuso un campionato tutto sommato tranquillo, con una salvezza arrivata abbondantemente prima del termine.

“Voglio ringraziare – ha detto l’allenatore rossoblù Giampiero Gasperini – la squadra che, sul piano della disponibilità e dei sacrifici, ha risposto presente. Si è rivelato un ottimo gruppo di lavoro, è giusto dare merito ai giocatori di aver centrato l’obiettivo in anticipo. La vittoria con la Roma è stato il modo migliore per chiudere e, sinceramente, mi ha fatto piacere che i tifosi abbiano festeggiato coi giocatori il commiato e il giro di campo”.

Si parla naturalmente anche di futuro. “Dopo questa settimana mi incontrerò con il presidente per gettare le basi a livello di programmi. Il periodo congiunturale è difficile, il traguardo che si pone la società, se sapremo salvaguardare la categoria, è di autofinanziarsi nel medio periodo”

“La festa con il pubblico – conclude Gasperini – mi ha riempito di orgoglio, il contributo che può dare il pubblico genoano è sempre stato importante nella storia del club e per le sorti della squadra. Per questo sarà fondamentale ripartire con la massima unità, la massima chiarezza e il massimo entusiasmo. Partecipare a un altro campionato di serie A, per noi e per la città, è un bene da difendere lottando tutti e tutti i giorni. Molto dipenderà da noi e dai risultati, le premesse devono andare in questa direzione”.