Quantcast

Fiera di Genova: grande successo per il Marc di Primavera, alle porte il debutto di FIM

marc genova fiera modellismo

Genova. Doppio debutto nel padiglione Blu della Fiera nel giro di dieci giorni. Il Marc di Primavera, giunto alla sua ventunesima edizione ha traslocato, con successo e qualche prevedibile disorientamento tra gli habitués, dal padiglione C, registrando un incremento di pubblico di oltre il 5% attestandosi così in chiusura intorno alle tredicimila presenze. La passione per le nuove tecnologie, l’informatica e l’elettronica si combatte con la ricerca dei prezzi più competivi offerti dai 120 espositori presenti e sabato, all’apertura dei cancelli, si sono formate le consuete code in ingresso. Moltissimi gli appassionati a “Radioscambio”, il mercatino dedicato ai pezzi d’antan e sempre più sofisticati i radioamatori, diminuiti numericamente ma sempre più competenti e attenti alle novità in uscita.

Venerdì 16 si alzerà il sipario sulla Fiera Internazionale della Musica, una tre giorni dedicata a tutti gli appassionati e agli operatori del settore. Il padiglione Blu e le aree esterne ospiteranno 300 concerti e show case e 300 tra seminari e workshop per addetti ai lavori. Annunciate moltissime presenze di prestigio del palcoscenico internazionale, del mondo della produzione, della danza e della musica classica. I FIM Awards andranno a premiare eccellenze italiane e straniere e faranno tornare indietro gli orologi di qualche decennio con la partecipazione di miti della canzone italiana come i Delirium, i Camaleonti e Don Backy.

“Le straordinarie potenzialità’ del padiglione Blu – sottolinea il presidente della Fiera Sara Armella – potranno rappresentare un plus importante per la Fiera Internazionale della Musica. Siamo orgogliosi che gli organizzatori abbiano scelto Genova e ci impegneremo per contribuire alla crescita della manifestazione negli anni futuri”.