Quantcast
Politica

Europee, flop elettorale di Forza Italia: Biasotti consegna le dimissioni a Berlusconi

sandro biasotti

Genova. Sandro Biasotti, il coordinatore ligure di Forza Italia, consegna le sue dimissioni nelle mani di Silvio Berlusconi come “atto dovuto a seguito del deludente risultato elettorale”. Precisando però che non darà le dimissioni da Coordinatore Regionale di Forza Italia. “Non è mia abitudine abbandonare un incarico appena ricevuto ma correttamente chiederò al Presidente Berlusconi se vorrà riconfermare la fiducia che ha posto in me alcuni mesi fa”.

“Abbiamo perso a causa delle troppe divisioni interne – ha detto poi Biasotti – ma non abbandoniamo la scialuppa. Se confermato continuerò a lavorare per la massima unità dei moderati. Il nostro obbiettivo dev’essere riportare in un’unica casa Ncd, Lega e Fratelli d’Italia”.