Quantcast
Cronaca

Emergenza carcere, Liguria più sovraffollata d’Italia. Uilpa: “#sbaricchiamo il futuro”

Liguria. “#sbarrichiamo il futuro della Polizia Penitenziaria”, sotto questo slogan si apriranno i lavori del IV Congresso Regionale della Uilpa Penitenziari della Liguria, in programma lunedì prossimo nel carcere di Marassi.

Al centro del dibattito il tema del sovraffollamento: 1723 persone detenute a fronte delle 1042 previste incoronando la Liguria nel 2013 come Regione più sovraffollata d’Italia con una percentuale del 65,4%. “La Liguria è priva di Provveditore e di dirigenti nelle strutture di Imperia e Savona, una carenza organica di Poliziotti Penitenziari, cronica, circa 400 in meno – spiega Fabio Pagani – senza i sacrifici e la professionalità del Corpo – sottolinea Pagani – da tempo il sistema penitenziario sarebbe definitivamente collassato ed affondato nel mare dell’inefficienza.

“Dobbiamo rientrare nei parametri di legalità che ci chiede l’Europa, altrimenti le sanzioni e le multe inflitte per trattamento inumano e degradante, costituiranno un colpo insostenibile per l’intero sistema. Ma non può essere la sola Polizia Penitenziaria a sostenere il peso di un nuovo, per quanto condiviso, progetto di sorveglianza e riorganizzazione dei servizi – conclude Pagani – Occorre rivedere gli organici, attualmente in deficit di circa 7mila unità, e soprattutto le organizzazioni del lavoro attraverso percorsi di deresponsabilizzazione del personale e carichi di lavoro sostenibili”.