Quantcast

Electropark, a Genova arriva Chloé: domani a La Claque

chloe

Genova. Dopo il successo di pubblico e i pareri positivi sulla prima nazionale dello spettacolo audiovisivo Lumière dell’artista tedesco Robert Henke al Teatro della Tosse, a Maggio va in scena la seconda sessione di Electropark. Nell’ottica di estendere il respiro europeo della kermesse, il progetto apre alla cultura musicale elettronica francese,
forte della collaborazione con l’organizzazione romana Paris Rockin’, Institut Français, Alliançe Française Gênes e il festival Suona Francese di cui Electropark è in cartellone. Appuntamento Sabato 24 Maggio a La Claque in Agorà con la dj e producer parigina Chloé che presenta per la prima volta a Genova le sue sonorità elettroniche.

Con la sessione primaverile di Maggio prende anche il via l’offerta formativa che Forevergreen.fm mette a disposizione di studenti della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova e del Conservatorio Niccolò Paganini, di operatori culturali e artisti. I giorni 10 e 11 Maggio presso il Museo Sant’Agostino è in programma un laboratorio full-time di 2 giorni nell’ambito della progettazione culturale per eventi, condotto da Lucio Argano, project manager presso la Fondazione Perugiassisi 2019 e docente di “Processo produttivo dello spettacolo e Laboratorio in Creazione d’impresa” all’Università Roma Tre. La città ha risposto e le iscrizioni sono già al completo.

L’iniziativa avvia il percorso di stage con gli studenti coinvolti per sei mesi nell’organizzazione del festival, da Maggio a Ottobre, in preparazione della 2a parte di Electropark.
ELECTROPARK è un festival musicale e progetto culturale prodotto da Forevergreen.fm in collaborazione con Goethe-Institut Genua, Alliançe Française Genes, Sala Dogana, Comune di Genova e Università di Genova, dedicato alla musica elettronica e alle arti visive con il coinvolgimento e per la valorizzazione di artisti emergenti, realtà nazionali e artisti internazionali di primo livello. Il festival si svolge in contesti urbani distribuiti nel cuore della città di Genova e si collega con altri network musicali italiani. A livello artistico Electropark si focalizza sullo spettacolo dal vivo, performances di musica elettronica e audio-visive, intrattenimento, workshop informativi/didattici e concorsi per giovani creativi. Ospiti internazionali delle precedenti edizioni sono stati gli artisti Robert Henke, Alva Noto, Christian Prommer & Bugge Wesseltoft,
Wolfgang Voigt, Wolfgang Flur (ex-Kraftwerk), Lee Jones, We Love, Kadebostan, Marco Selvaggio

Più informazioni