Quantcast

La Fotonotizia di Genova24

Donato un defibrillatore semi automatico alla CRI di Riva Trigoso

defibrillatore cri riva trigoso

Donato dalla Società Arinox del Gruppo Arvedi un defibrillatore semi automatico alla CRI di Riva Trigoso (GE)
Alla cerimonia mercoledì 21 maggio erano presenti l’Amministratore Delegato della Arinox, Ing. Massimiliano Sacco ed il Direttore di stabilimento Ing. Marco Cacciabue i quali hanno consegnato nelle mani del Presidente del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Riva Trigoso, Stefano Bianchi, l’importante strumento salvavita. Presente all’evento anche il Vice Sindaco del Comune di Sestri Levante Giannelli Pietro.

La Croce Rossa di Riva Trigoso ringrazia la Arinox per la generosià e la sensibilità dimostrata riconoscendo l importanza fondamentale del defibrillatore durante l’arresto cardiaco. L’arresto cardiaco può colpire chiunque, senza preavviso; vitale è intervenire immediatamente, avvalendosi del defibrillatore semiautomatico, in attesa dell’arrivo dei soccorsi. Il defibrillatore semiautomatico è un apparecchio semplice da usare, che può essere utilizzato da chiunque, purchè formato in modo adeguato ed opportuno, come lo sono gli operatori della Croce Rossa Italiana