Quantcast
Cronaca

“Dimentica” di presentare le dichiarazioni dei redditi, architetto genovese nei guai: evasione totale da oltre 600 mila euro

guardia di finanza

Genova. La Guardia di Finanza di Genova, nell’ambito dei controlli programmati nei confronti degli esercenti attività libero-professionale, ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un architetto che ha nascosto al fisco ricavi per oltre 580 mila euro e IVA per oltre 91 mila euro.

Il libero professionista, che operava anche nel settore valutazioni estimative immobiliari, è risultato essere “evasore totale” in quanto non ha presentato le dichiarazioni dei redditi dal 2008. A conclusione dell’attività di verifica è stato avviato il procedimento amministrativo per garantire il pagamento dei tributi dovuti e delle sanzioni connesse alla violazioni tributarie accertate.