Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dal finto oro bianco allo spaccio di hashish: un arresto a Genova

Più informazioni su

Genova. Lo scorso aprile gli avevano venduto delle collanine d’oro, risultato poi falso. Dalla denuncia del titolare di un’oreficeria del centro è partita un’indagine che nelle scorse ore ha dato i suoi frutti.

Gli agenti della Sezione Amministrativa del Commissariato Centro sono infatti risaliti all’identità dei due truffatori, una 51enne genovese e un 35enne genovese, entrambi residenti nel quartiere CEP a Voltri.

Ieri mattina gli agenti hanno perquisito le loro abitazioni: presso quella dell’uomo è stata sequestrata un’altra collanina in finto oro bianco. Il 35enne ha inoltre ammesso di aver venduto ad un secondo esercizio del centro un paio di orecchini falsi, che sono stati immediatamente recuperati e sequestrati. I poliziotti, raccolta la querela del titolare del secondo negozio, hanno nuovamente denunciato l’uomo per il reato di truffa.

La seconda perquisizione presso l’abitazione della donna ha rivelato una sorpresa: nessun gioiello falso, ma sono stati trovati 123 grammi di hashish e un bilancino di precisione in possesso del figlio 24enne della donna, che è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.