Quantcast
Cronaca

Comprano ponteggi da titolari di una ditta, ma è una truffa e vengono pure fermati dalla polizia

ponteggi comune di genova

Genova. Se le cronache nazionali sono piene di notizie sul rapporto tra levoro e corruzione, questo episodio, nel locale e nella quotidiana fatica del lavoro, parla ancora di lavoro e di raggiri.

Quattro operai sudamericani bisognosi di cominciare un nuovo lavoro, hanno acquisito dei ponteggi di un cantiere della zona di Rivarolo nel ponente di Genova.

“Se volete vi vendiamo quelli per 6 mila e 500 euro…”, hanno spiegato due truffatori che si sono finti titolari di una ditta edile.

Un raggiro perchè i due non solo non possedevano quei ponteggi ma avevano indicato quelli di un cantiere a caso. E così i quattro ecuadoriani, bloccati da una volante, sono stati accompagnati in Questura con l’accusa di aver rubato quei ponteggi. Alla fine dopo un lungo interrogatorio i sudamericani hanno spiegato di essere vittime di un raggiro e non gli autori del furto. La polizia ha quindi avviato accertamenti per riuscire a risalire ai truffatori.

Più informazioni