Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bufera sulla Carige, il giorno di Berneschi: l’ex presidente esce scortato dalla sua casa e si dirige in tribunale (VIDEO)

Genova. Giovanni Berneschi, ex presidente di Banca Carige, oggi accusato di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e riciclaggio, di falso in bilancio e di ostacolo all’attività di vigilanza (questi ultimi due capi gli sono stati imputati ieri dalla Procura), è uscito a bordo di un’auto dei carabinieri dal garage della sua casa di via Felice Romani 2, sopra Brignole, poco prima delle 10 e 30 in direzione del tribunale genovese, dove è atteso per l’interrogatorio di garanzia davanti al gip Adriana Petri.

berneschi uscito di casa

Fuori dal Palazzo di Giustizia una folla di giornalisti ne attende l’esito.

Secondo quanto rilasciato nei giorni scorsi, Berneschi non dovrebbe avvalersi della facoltà di non rispondere, al contrario di Ferdinando Menconi, ex ad di Carige Vita Nuova che ieri, invece, non ha parlato.

Sempre nella serata di ieri nuove perquisizioni sono state effettuate dalla Guardia di finanza di Genova in Fondazione Carige, che ha sequestrato documenti relativi al ramo assicurativo di Carige. Secondo quanto appreso, il procedimento che ha portato all’acquisizione della documentazione non riguarda in alcun modo l’attuale management.

Quanto ad Abi, oggi l’attuale presidente di Banca Carige, Cesare Castelbarco Albani, entrerà sia nel cda sia nel comitato esecutivo dell’associazione in sostituzione di Berneschi.