Quantcast
Cronaca

Accoltellato in via Vesuvio dal rivale in amore: 22enne grave al Galliera, arrestato l’aggressore

coltello

Genova. Sabato sera all’insegna della cronaca nera a Genova. Avviene tutto in via Vesuvio, nel quartiere del Lagaccio. Protagonista un 20enne ecuadoriano che ha deciso di vendicarsi
di un connazionale di poco più grande a colpi di coltello. Alla base del gesto pare ci sia una relazione extraconiugale tra il ferito e la moglie dell’aggressore.

L’agguato, che si è svolto nell’androne di un palazzo, ha lasciato a terra un 22enne, ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Galliera. La vittima ha riportato lesioni a polmoni, fegato e milza ed è stata sottoposta questa mattina ad operazione chirurgica. Il giovane rimane ricoverato in prognosi riservata, ma dovrebbe salvarsi.

La polizia ha fermato e arrestato l’aggressore per il reato di tentato omicidio. Gli agenti sono riusciti a trovare e sequestrare il lungo coltello da cucina usato per l’agguato.