Quantcast

Tra picnic, gite fuori porta e musei aperti, gli appuntamenti di Pasquetta per tutti i gusti (e per tutti i meteo) previsioni

Genova. Picnic sui prati, barbecue a volontà o magari una bella passeggiata per i monti. Certo molti genovesi si sono organizzati così per Pasquetta dopo una domenica probabilmente trascorsa in famiglia. Ma il meteo quest’anno non sembra essere troppo propizio per le scampagnate ed è quantomeno necessario pensare a un’alternativa in caso di pioggia.

Per fortuna quest’anno in città ci saranno oltre 200 locali aperti in centri tra esercizi commerciali, ristoranti e bar. E soprattuto aperto saranno musei e mostre per un lunedì santo all’insegna della cultura e del buon cibo.
In particolari resteranno aperti i seguenti Musei di Genova: Musei di Strada Nuova, Museo di Sant’Agostino, Museo di Storia Naturale “G. Doria”, Castello D’Albertis, Musei di Nervi, Galleria d’Arte Moderna e Wolfsoniana, Mu.MA – Galata Museo del Mare e Museoteatro della Commenda di Prè, ViadelCampo29rosso. A Palazzo Ducale è aperta la mostra di Munch e le altre mostre in corso.

Per i più piccoli, ma non solo per loro prosegue (fino al 4 maggio) Days of the Dinosaur, la mostra dedicata al mondo della preistoria che si svolge nel padiglione C del quartiere fieristico genovese. L’ingresso è a pagamento: 10 Euro biglietto intero, 8 Euro fino a 13 anni, gratis fino a 3 anni. Promozioni speciali Family e sconti per i possessori di abbonamento annuale AMT. Grazie a un accordo di reciprocità con Costa Edutainment, presentandosi alle casse del padiglione C con il biglietto dell’Acquario di Genova si usufruisce del biglietto ridotto (con uno sconto di 2 Euro), i visitatori di Days of the dinosaur otterranno il biglietto ridotto per l’ingresso all’Acquario e a tariffe scontate nelle strutture collegate. Convenzione speciale anche per le visite scolastiche.

A Santa Margherita la Pasquetta si celebra con piante e fiori: in piazzale San Giacomo, via San Francesco e via Principe Centurione c’è la mostra mercato “L’erba persa”. In esposizione fiori e piante, arredamento, abbigliamento country, cosmesi e riviste specializzate. Questo l’orario: sabato 11-19.30; domenica 10-19.30; lunedì 10-18. Ingresso gratuito.

Fiori anche a Camogli, in via della Repubblica, con Arte in fiore. Dalle 10 alle 20, in mostra il mondo della floricoltura e artigianato artistico legato a rose, margherite, viole& C.
Per chi ama pedalare (nel caso anche sotto la pioggia) l’Associazione Fiab Tigullio Vivinbici. propone una gita in bici fino a Pavia con le biciclette delbike sharing pavese. Si tratta di un percorso pianeggiante e in gran parte su pista ciclabile, quindi adatto a tutti. Appuntamento, alle 7.05, in stazione a Sestri Levante per prendere il treno.

E se il tempo essere più propizio del previsto, lunedì nel parco dell’Aveto c’è un appuntamento da non Una Pasquetta tutta verde nel Parco dell’Aveto. Appuntamento lunedì 21 aprile con la prima escursione di horse watching, un’occasione per ammirare i cavalli selvaggi, ma anche per stare a contatto con la natura e per assaporare il profumo e i sapori della cucina ligure. Per info: qui c’è la pagina facebook dedicata

Infine a Savignone, un’intera giornata in piazza. Si comincia alle 10 con la visita al castello dei Fieschi. Alle 13, pranzo in piazza e nel pomeriggio animazione per bambini. Se piove la manifestazione verrà rinviata a venerdì 25 aprile.