Quantcast
Economia

Teatro Carlo Felice: Cgil e Cisl proclamano sciopero per sabato 19 aprile

Genova. Uno sciopero dei lavoratori del Carlo Felice è stato dichiarato per l’intera giornata di sabato 19 aprile da Slc-Cgil e Fistel-Cisl. “Apprendiamo – scrivono in una nota i sindacati – ancora una volta dai giornali lo stato di criticità della Fondazione con quanto deliberato dal consiglio di amministrazione in merito al piano di risanamento approvato lunedì 14 aprile”.

“Ritenevamo indispensabile condividere progetti e piani industriali che avrebbero dovuto conseguire la via del rilancio e risanamento del teatro. Non i trentasei esuberi e l’annullamento dell’accordo aziendale”.

“Il ripristino delle corrette relazioni sindacali – continuano – si ripropone in tutta la sue evidenza e l’incontro più volte richiesto al Presidente non è più rinviabile. Ricordiamo che i lavoratori hanno pagato in solido responsabilità dei cda, sovrintendenti, commissari succedutisi nel tempo e quindi non pensiamo di poter sanare con ulteriori sacrifici i danni causati da altri”.

“Vedersi scavalcati – concludono – da decisioni unilaterali ci lascia sconcertati. In mancanza di una risposta positiva alla nostra richiesta d’incontro, non esiteremo a mettere in campo tutte le iniziative necessarie per la tutela del personale. Intanto dichiariamo lo sciopero per l’intera giornata di sabato 19 aprile 2014”.