Quantcast
Sport

Taekwondo: successo per il Meeting giovanile di Genova, a Rozzano secondo posto per la Seoul Academy

sport

Genova. Il Meeting giovanile del PalaCus, la carica dei 200 piccoli “dobok” (divisa tipo degli atleti di taekwondo), si è svolto domenica 30 marzo con tante medaglie e molteplici sorrisi di gioia da parte di bambini, genitori e maestri.

Ancora un grande successo per questa kermesse, curata dalla Scuola Taekwondo Genova: un raduno che coinvolge il settore taekwondo, quello dei primi passi, ma che da tanti anni dimostra di sfornare sempre nuovi campioni quando poi si affacciano all’agonismo.

Quando si costruisce occorre sempre partire dalle basi e il Meeting giovanile racchiude una parte preparativa delle basi del taekwondo con le prove acrobatiche del “calcio in volo” e dei tradizionali “taegeuk”. Unite alle prove di “combattimento senza contatto” e di “colpitori elettronici” della Columbus Cup di febbraio, consentono ai giovanissimi di iniziare da subito a lavorare su coordinazione, velocità, acrobatica e fantasia. Capacità che daranno i loro frutti quando dovranno scendere sul tappeto per le prove di combattimento con contatto tipiche del taekwondo olimpico.

La classifica per società ha registrato la vittoria della Scuola Taekwondo Genova dello staff del maestro Pietro Fugazza; seconda, un po’ a sorpresa, la Vitality del maestro Bruno Delfino; terza la Scuola Taekwondo Genova Due della maestra Roberta Lasagna, quarta la Black Dragon della giovane insegnante Giorgia Canepa, quinta la Dojan del maestro Paolo Curto, sesta la Olimpia Savona del maestro Giovanni Caddeo.

Nell’Interregionale di Lombardia, disputato a Rozzano, Manuel Carillo e Alessandro Pileri portano l’Olimpia Savona al successo. Cinque, invece, gli ori per la Seoul Academy Genova del maestro Igor Cavanna grazie a Giacomo Adami, Eugenio Lagomarsino, Marcello Mariani, Ettore Lacetera e Salvatore Ursino.

Con l’argento di Silvia Valerio ed i bronzi di Mattia Simonetti ed Abdelillah Aitarbhia, la Seoul Academy si piazza al secondo posto nella classifica generale per società. Due argenti per l’Athletic Taekwondo Genova, firmati da Marta Masini e Davide Leopardi.