Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Levante, prima il sesso poi il video hard: giovane ricatta l’anziano cliente e finisce in manette

Sestri Levante. Ha minacciato un pensionato di diffondere il video hard realizzato con un telefonino del rapporto sessuale appena terminato. Per questo motivo è finita in manette una giovane di 24 anni, che ha chiesto all’anziano la somma di 500 euro al posto dei 50 pattuiti prima della prestazione.

Una tentata truffa con estorsione ben organizzata, ma che si è conclusa con un arresto per la giovane prostituta.

L’anziano, però, ha deciso di non sottostare al ricatto e si è rivolto ai carabinieri di Chiavari, che hanno arrestato la ragazza per tentata estorsione e l’hanno trasferita nel carcere femminile di Pontedecimo.