Quantcast

Senso civico e legalità: i carabinieri incontrano le scuole del Tigullio e Golfo Paradiso.

tigullio scuola carabinieri

Tigullio. Anche quest’anno si stanno tenendo gli incontri dei Carabinieri con le scuole del Tigullio e del Golfo Paradiso. L’iniziativa, partita lo scorso ottobre nell’ambito della più ampia campagna per la legalità promossa ogni anno dal Comando Generale dell’Arma, si è sviluppata in tutto il comprensorio, interessando dalle scuole elementari, alle medie ai licei superiori ed istituti tecnici della zona.

Partendo dai concetti di legalità e senso civico sono stati affrontati temi importanti che vedono oggi coinvolti i giovani, quali il fenomeno del bullismo, dello stalking, dei reati attraverso la rete, del codice della Strada e della droga, argomenti particolarmente attuali e sentiti dagli stessi. Grazie a tali iniziative è stato possibile inoltre possibile illustrare l’azione delle forze dell’ordine sotto un’ottica diversa da quella solita di contrasto alla criminalità, quotidianamente riportata dagli organi di informazione.

Stiamo parlando di quell’azione preventiva, la cui efficacia va di pari passo con la crescita della società, la sua cultura, il suo senso civico, l’etica di ogni suo componente che, nel proprio ruolo, può e dovrebbe collaborare per il bene collettivo. La foto si riferisce ad uno degli ultimi incontri svoltosi nei giorni scorsi presso la Scuola Media Statale di Bogliasco, dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita assieme al Luogotenente Antonio Sgrò, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Pieve Ligure. L’incontro ha suscitato un forte interesse sia da parte dei giovani che degli insegnanti, che hanno accolto con entusiasmo e partecipazione l’iniziativa. Le iniziative, cui l’Arma attribuisce grande importanza, proseguiranno fino al termine dell’anno scolastico.