Quantcast
Cronaca

Recco, minorenni rubano scooter: colti con le mani nel sacco dai carabinieri

Recco. I Carabinieri di Recco hanno denunciato due minorenni genovesi, pizzicati a bordo di uno scooter provento di furto.

I giovani, sottoposti a controllo, non sono stati in grado di fornire spiegazioni convincenti sul possesso del mezzo e solo dopo più approfonditi accertamenti, hanno ammesso di averlo rubato ad un abitante della zona.

I due studenti, sedicenni, ormai colti con le mani nel sacco, hanno inoltre ammesso di aver asportato vari oggetti da un altro veicolo parcheggiato: tra cui un binocolo, una telecamera, che sono stati rinvenuti dai militari occultati presso la cantina di uno dei due. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre sono in corso accertamenti su altri oggetti rinvenuti.