Quantcast
Cronaca

Recco, in casa oltre un kg di marijuana: arrestato 22enne, riforniva il Golfo Paradiso

Recco. Sono stati i movimenti continui e il fermento intorno alla casa di A.P. a destare più di un sospetto. Stanotte il blitz dei carabinieri della Compagnia di S.Margherita Ligure, al termine di una lunga attività info-investigativa, il giovane 22enne, di origini ecuadoriane, e già noto alle forze dell’ordine per spaccio, è finito in manette.

L’indagine è partita dall’azione di vigilanza e controllo svolta quotidianamente dai militari, che, già da tempo, avevano notato gli strani movimenti nell’area ed il particolare fermento.

L’attività portata poi avanti dal Nucleo Operativo ha permesso di approfondire gli accertamenti consentendo di arrivare al giovane.

A seguito del blitz nell’abitazione del 22enne i carabinieri hanno trovato all’interno di un borsone, oltre un kg di marijuana, in parte già divisa in dosi pronta per lo smercio, oltre a bilancino di precisione, materiale per il confezionamento ed alcune centinaia di euro, provento dell’illecita attività.

L’arrestato, ritenuto punto di riferimento per lo smercio di marijuana nel Golfo Paradiso, é stato portato in carcere a Marassi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.