Quantcast
Cronaca

“Pulizie di Pasqua”, a Genova maxi sequestro di finte colombe artigianali

Genova. Maxi sequestro dei Nas durante l’operazione “Pulizie di Pasqua”, messa in atto dai carabinieri dei 38 nuclei dislocati sul territorio nazionale, che hanno eseguito oltre 1.500 ispezioni rilevando varie violazioni e sottoponendo a sequestro circa 360 tonnellate di alimenti, di cui oltre 5 tonnellate tra uova, colombe e dolci pasquali.

In particolare,a Milano, Genova e Livorno sono state sequestrate centinaia di colombe pasquali fraudolentemente vendute come “artigianali”, ma di fatto prodotte da altre aziende. Entrando ancora di più nello specifico del capoluogo ligure, tre pasticceri sono stati denunciati perché compravano le colombe dai grandi laboratori industriali del Basso Piemonte, le spacchettavano e dopo averle guarnite le mettevano in vendita come prodotti di lavorazione artigianale a un prezzo otto volte superiore.

Questi i risultati dell’intensificazione delle attività di controllo nella sicurezza alimentare: nelle ultime due settimane sono state ispezionate attività di produzione, commercializzazione, consumazione dei prodotti tipici delle mense e dei menu’ pasquali: dolci, pesce, frutta, verdura, salumi, formaggi, carne.